innovation

Evolution Forum partner formativo dell’Università di San Marino

innovation
innovation

Anche quest’anno Evolution Forum collaborerà con l’Università degli Studi della Repubblica di San Marino per formare i propri studenti che rappresenteranno il Titano alla POPRI International Youth Business Model Competition, un concorso internazionale per idee imprenditoriali innovative organizzato nell’ambito della strategia macro regionale dell’Unione Europea “EUSAIR”.

Dopo la partecipazione all’edizione 2023 svolta in Bosnia – Erzegovina, con un progetto curato da quattro iscritti dell’Ateneo sammarinese focalizzato su un sistema ecosostenibile di riciclo dei mozziconi di sigaretta chiamato “CIG-BUSTER”, San Marino confermerà la propria presenza con una nuova idea imprenditoriale nell’ambito di un concorso che negli ultimi due decenni ha coinvolto oltre 3mila partecipanti. Sette i principali settori previsti: ambiente, blue economy, energia e sostenibilità, economia circolare, digital e intelligenza artificiale, tecnologia avanzata, cyber security. 

Fra le varie candidature, il progetto che rappresenterà il Titano nell’edizione in programma nel maggio prossimo in Croazia verrà individuato, per la prima volta, nell’ambito di un bando rivolto agli studenti e aperto fino al 23 febbraio. Prevista una giuria composta da figure provenienti da enti, istituzioni e realtà private: il Dipartimento Affari Esteri, l’Ateneo sammarinese, San Marino Innovation ed Evolution Forum. Verranno premiati, oltre al vincitore, il secondo e terzo classificato.

Guidati dal feedback positivo ottenuto durante l’edizione scorsa – spiega il dottor Giovanni Righi di San Marino Innovation, che nel 2022 ha assunto l’incarico di referente per la competition in collaborazione con il Dipartimento Affari Esteri – l’obiettivo sarà migliorare quanto già realizzato. Grazie alla collaborazione con i coordinatori accademici dell’Ateneo abbiamo delineato la struttura di un concorso interno volto a selezionare i progetti imprenditoriali emergenti in territorio. Parallelamente, abbiamo instaurato una partnership con lo sponsor Evolution Forum al fine di incentivare le candidature. Selezioneremo il miglior progetto locale, che avrà l’opportunità di brillare sul palco internazionale del POPRI”.

Un orizzonte, quello descritto da Righi, ribadito dai docenti Karen Venturini e Leonardo Tagliente, delegati all’innovazione per l’Università di San Marino: “”Si tratta del primo concorso in territorio sammarinese dedicato alle idee imprenditoriali degli studenti universitari”, affermano. “Lo scopo è promuovere lo sviluppo dell’imprenditorialità locale e la cultura dell’innovazione attraverso un meccanismo volto a favorire la nascita di nuove imprese in repubblica, generando un circuito virtuoso tra giovani, istituzioni e realtà private”.

Diversi giornali ne hanno già parlato.

 

21 12 cor
21 12 cor
21 12 inf
21 12 inf
21 12 rep cover
21 12 rep cover
21 12 rep
21 12 rep
21 12 ser
21 12 ser

Corriere_Romagna_20231220110000

 

    Ricevi le nostre newsletter! Sempre stimoli nuovi e proposte aggiornate.