Una lettera per la rivista settimanale ELLE

Ti trovi in:/, Giulia Terlicher, News/Una lettera per la rivista settimanale ELLE

Una lettera per la rivista settimanale ELLE

2020-05-26T09:58:27+02:00

Giulia Terlicher, la nostra trainer esperta in Ecologia Evolutiva Vincente, decide di scrivere alla rivista settimanale Elle, uscita n. 20-21 di giugno, per illustrare il suo progetto. Riportiamo di seguito la lettera e la risposta pubblicate dalla testata.
 

IL RICHIAMO DELLA FORESTA
Gentile signora Elena, sono una ragazza di 30 anni e le scrivo per ringraziarla per il suo lavoro e per esprimerle il mio sincero desiderio di diventare una delle vostre storie.

Sono insegnante alla scuola primaria, pedagogista del bosco e forest therapy guide. Sono cresciuta a Tarvisio, al confine tra Italia, Austria e Slovenia, immersa nella foresta più grande d’Italia. Mamma, anche lei pedagogista del bosco, e papà, direttore della foresta e forestale, mi hanno trasmesso tutto ciò che c’è da sapere della foresta in termini naturalistici ed educativi, così dopo una tesi di laurea intitolata “La pedagogia del bosco nella millenaria foresta di Tarvisio”, ho portato le mie conoscenze nelle scuole per piccini e in quelle per grandi. A seguito del mio contributo alle ricerche mediche che hanno provato il benefico impatto della foresta sulla salute dei bambini asmatici, ho definitivamente compreso la mia missione e oggi ho una mia Academy (Ecologia Evolutiva Vincente) dove la foresta è l’ambiente d’apprendimento e di sviluppo personale e professionale, nonché ambiente dove fare terapia, sciogliendo lo stress e migliorando il proprio sistema immunitario (il tutto sostenuto dai ricercatori dell’Università di Udine e dell’ospedale con cui collaboro). Famiglie, turisti e manager vengono qui a giocare, esplorare sensorialmente il bosco, a riflettere sulla sostenibilità della propria vita e sul proprio impatto sul pianeta: per poter proteggere la vita sulla Terra è necessario ripristinare un rapporto uomo-natura che passa attraverso la consapevolezza.

Giulia Terlicher

 

Cara Giulia, che lavoro meraviglioso si è inventata. Dopo tante settimane di clausura, prevediamo un boom estivo di prenotazioni. Gli astri le sorridono.

Elle – Rivista settimanale”

 

Sempre di più l’argomento NATURA riscuote interesse, perché stiamo pagando gli effetti di un nostro allontanamento da essa. Ripristinare il rapporto tra uomo e natura oggi è di vitale importanza.
 

 

SCOPRI DI PIU’ > Ecologia Evolutiva Vincente

GIULIA TERLICHER > biografia completa