INTERVISTA AL TAVOLO DI LAVORO “NETWORKING DAY”

Oggi siamo a intervistare i fondatori del Networking Day: l’evento dell’anno per la crescita personale progettato, organizzato e realizzato completamente da Evolution Forum.

Una giornata fatta di emozioni, in cui incontrarsi, ispirarsi, evolversi ascoltando i grandi che raccontano il loro vissuto, permettendo ai partecipanti di riflettere sulla propria crescita.

Abbiamo chiesto a Simona Fantini, direttrice commerciale dell’azienda di formazione Evolution Forum, cosa rappresenta per la società stessa questo evento.

“Devi amare quello che fai. Ogni edizione ha la sua storia, i suoi ospiti, il suo argomento… e mentre la crei, ogni cosa passa attraverso la mente e per il cuore perché le emozioni sono quello che restano – afferma Simona Fantini – il Networking Day è per noi un evento che ripaga gli sforzi di un anno di lavoro… perché un appuntamento simile richiede ricerca e organizzazione 365 giorni all’anno.”

Gianluca Spadoni, fondatore di Evolution Forum e ideatore di tutti i corsi di formazione professionale e crescita personale, qual è il tema del 2018?

“Per questa 21^ edizione abbiamo deciso di coinvolgere i nostri clienti, chiedendo loro quale argomento potesse interessare di più fra i temi caldi del mercato e, attraverso un sondaggio, abbiamo riscontrato che la maggioranza era interessata a come ottenere risultati e raggiungere obiettivi grazie alla disciplina, alle azioni da intraprendere e a come gestire le reazioni. Un argomento per il quale abbiamo studiato per diversi mesi le diverse sfaccettature e preparato un programma che affronta il tema da ogni angolazione.”

All’intervista di oggi era presente anche Massimiliano Alvisi, co-fondatore dell’azienda Evolution Forum e co-ideatore del Networking Day.
Massimiliano Alvisi, qual è il mood fondamentale per la preparazione di un evento simile?

“Senza dubbio un gruppo coeso, unito, complementare. I ragazzi che seguono in prima persona il progetto sono coinvolti in riunioni su riunioni per confrontarsi su ogni minimo dettaglio. Serve sempre un grande entusiasmo e tanta curiosità nel conoscere persone, imprenditori, relatori; cercare argomenti attuali e di forte ispirazione affinché, in linea con la filosofia aziendale di Evolution Forum, siano utili e facilmente attuabili.”

Seduti al tavolo di ricerca, ci sono anche Christian Pagliarani e Max Damioli che ribadiscono nuovamente: “8 ore in cui ascoltare racconti di imprenditori di brand internazionali che attraverso la disciplina sono riusciti a raggiungere obiettivi e risultati, per comprendere che le cadute servono per imparare, e che tutti prima o poi inciampiamo… l’importante è apprendere come reagire sin da subito, in maniera vincente!
Noi stiamo studiando attività, esercizi e contenuti che ci permetteranno di presentarci in maniera unica e con argomenti che non affrontiamo normalmente in aula.”

Simona Fantini, la location è davvero esclusiva. Come è nata la scelta di San Patrignano?

San Patrignano è per noi l’incarnazione della mission degli eventi e il riassunto del nostro metodo aziendale: lavoro, regole, cammino assieme. Abbiamo la possibilità, in via del tutto eccezionale, di pranzare con i ragazzi della Comunità e in quell’ora possiamo vedere la luce nei loro occhi pieni di voglia di ripartire e ricchi di consapevolezza del valore della vita e di quanto possa insegnarci ogni giorno.”

Aggiunge Gianluca Spadoni:
“Crediamo fortemente nella filosofia del crescere insieme e nel valore del gruppo, a tal punto che è diventata la nostra mission aziendale: vogliamo, laddove possibile, condividere percorsi perché siamo grandi sostenitori dell’affermazione di Seneca «Vivi con quelli che possono renderti migliore e che tu puoi rendere migliori. C’è un vantaggio reciproco, perché gli uomini, mentre insegnano, imparano.»

L’appuntamento è per Sabato 1° dicembre 2018, a San Patrignano.

Iscrizioni e maggiori info: https://www.evolutionforum.sm/networking-day/

2018-07-31T13:13:58+02:00