Il network marketing è solo per i disperati? Come fare ad alzare il target.

Ti trovi in:/, Networker Vincente Academy, News/Il network marketing è solo per i disperati? Come fare ad alzare il target.

Il network marketing è solo per i disperati? Come fare ad alzare il target.

2021-02-25T17:55:01+01:00

Solitamente, quando pensiamo al Network Marketing, pensiamo che questa sia un’attività per chi è in cerca di una svolta, per qualcuno che parte da zero senza competenze e che ha poche altre chances di emergere nel mondo del lavoro…

La verità è che nei miei 25 anni di attività ho imparato che il Network è sempre di più un’ottima alternativa e prospettiva soprattutto per quella fascia d’età che va dai 35 ai 50 anni, quella che magari ha già un buon reddito, professionisti che hanno già ottenuto dei buoni risultati, che si trovano un po’ spiazzati nel mondo del lavoro odierno e che non hanno tutte queste possibilità di ripartire, di ricominciare, di rigenerarsi.

Questa è la fase, se fai network, in cui occorre pensare ad alzare il livello, in cui smettere di cercare tra i contatti solo quelli che tu pensi abbiano bisogno, ma di pensare in modo più ampio, a chi hai sempre visto come un privilegiato, uno realizzato, un professionista ben posizionato.
Bisogna prendere consapevolezza del fatto che c’è stato – e c’è tuttora – un rimescolamento di carte, che è finito un set e ne sta cominciando un altro.

Non è detto che se le persone intorno a te hanno (o hanno avuto) ruoli importanti, responsabilità importanti (quindi anche redditi di un certo tipo), il mercato sia ancora lì per loro… anzi! 

Spesso, loro malgrado, devono ricominciare e ripartire.
Per cui alza l’asticella, alza il livello, parla con persone che ti sembrano già realizzate, parla con persone che pensi NON abbiano bisogno, perché è il mercato stesso che sta creando questo bisogno, è il mondo del lavoro che questo bisogno lo sta palesando… e alla luce di ciò probabilmente avrai a che fare con un target di persone che capirà un po’ meglio l’opportunità che stai offrendo, questa tipologia di persone sarà di certo più sensibile ad argomenti come una nuova attività autonoma, indipendente, a questa possibilità di essere autonomi senza rischiare, a questo nuovo modo di fare impresa.

Posso garantirti che, per chiunque ti troverai di fronte, questa può essere una bella possibilità, una bella prospettiva, per tanti una palestra per affilare le armi e per tutti l’opportunità di apprendere queste famose “Soft Skills”, le competenze trasversali che nessuno ci insegna, se non forse solamente il mondo del Network!


Teniamo a mente che questa non è solo una possibilità per chi vuole realizzarsi economicamente, ma rappresenta anche una possibilità per quelli che vogliono dimostrare di avere ancora tanto da dare, e questo vale soprattutto per quelle persone che sono state messe ai margini da questo mercato crudo, a volte insensibile, ma che nasconde in sé una bella possibilità di rivincita.

Tutti devono sapere, parla con TUTTI!



In questo ultimo mese tanti progetti hanno preso il volo, l’ultimo riguardante il Network è stato l’evento di Network più grande d’Europa, con 1500 persone collegate via Zoom da tutta Italia e non solo!
Al momento le iscrizioni sono chiuse, ma esiste la possibilità di mettersi in lista d’attesa, ti aspetto qui >> Networker Vincente Virtual Edition


Gianluca Spadoni