Energia Viva – Max Damioli

2021-02-23T11:57:01+01:00 Febbraio 3rd, 2021|

"Non sei tu a fare il viaggio, ma è il viaggio a fare te." PER DIVENTARE AUTONOMO... ISCRIVITI SUBITO > Benvenuti in Scuola Skills “Ho sempre sognato di fondare una Scuola, fin da quando ero alle Elementari. Bisogna avere chiaro che cosa sia una Scuola (con la “S” maiuscola)… In Grecia, skholé inizialmente indicava l’ozio, l’occupare piacevolmente il tempo libero, per poi passare ad indicare la discussione e la lezione, e il luogo in cui questa veniva tenuta. Aristotele e i suoi studenti erano chiamati “peripatetici” (coloro che passeggiano in tondo) perché le lezioni avvenivano camminando intorno al giardino, all’ombra del colonnato. La Scuola è un “non Luogo”: esiste solo nella mente, nel cuore e nell’Anima di chi la frequenta. La Scuola è un “non Tempo”: i suoi contenuti sono immortali se vengono compresi e distribuiti al mondo, rimanendo nella memoria verbale e scritta dei

Sessioni OneToOne in Zoom – Max Damioli

2021-02-03T12:08:42+01:00 Febbraio 2nd, 2021|

Una sessione tutta per me! PER MIGLIORARE IN FRETTA... ISCRIVITI SUBITO > Benvenuti in Scuola Skills “Ho sempre sognato di fondare una Scuola, fin da quando ero alle Elementari. Bisogna avere chiaro che cosa sia una Scuola (con la “S” maiuscola)… In Grecia, skholé inizialmente indicava l’ozio, l’occupare piacevolmente il tempo libero, per poi passare ad indicare la discussione e la lezione, e il luogo in cui questa veniva tenuta. Aristotele e i suoi studenti erano chiamati “peripatetici” (coloro che passeggiano in tondo) perché le lezioni avvenivano camminando intorno al giardino, all’ombra del colonnato. La Scuola è un “non Luogo”: esiste solo nella mente, nel cuore e nell’Anima di chi la frequenta. La Scuola è un “non Tempo”: i suoi contenuti sono immortali se vengono compresi e distribuiti al mondo, rimanendo nella memoria verbale e scritta dei discendenti. La Scuola è un luogo ospitale per

Palestra di respiro – Max Damioli

2021-02-15T09:50:24+01:00 Gennaio 27th, 2021|

In gruppo è molto più divertente! PER MANTENERTI IN FORMA... ISCRIVITI SUBITO > Benvenuti in Scuola Skills “Ho sempre sognato di fondare una Scuola, fin da quando ero alle Elementari. Bisogna avere chiaro che cosa sia una Scuola (con la “S” maiuscola)… In Grecia, skholé inizialmente indicava l’ozio, l’occupare piacevolmente il tempo libero, per poi passare ad indicare la discussione e la lezione, e il luogo in cui questa veniva tenuta. Aristotele e i suoi studenti erano chiamati “peripatetici” (coloro che passeggiano in tondo) perché le lezioni avvenivano camminando intorno al giardino, all’ombra del colonnato. La Scuola è un “non Luogo”: esiste solo nella mente, nel cuore e nell’Anima di chi la frequenta. La Scuola è un “non Tempo”: i suoi contenuti sono immortali se vengono compresi e distribuiti al mondo, rimanendo nella memoria verbale e scritta dei discendenti. La Scuola è un luogo ospitale

EASYLIFE Z – corso di formazione

2021-01-28T12:06:45+01:00 Gennaio 5th, 2021|

EASY LIFE “Z”: renditi la vita più facile! PER CAMBIARE LE REGOLE DEL GIOCO... ISCRIVITI SUBITO > "Occuparmi di Facilità e di Felicità (la mia, in primo luogo!) è stata la mia principale attività negli ultimi 60 anni." "Ho sempre sognato di fondare una Scuola, fin da quando ero alle Elementari. Bisogna avere chiaro che cosa sia una Scuola (con la “S” maiuscola)… In Grecia, skholé inizialmente indicava l'ozio, l'occupare piacevolmente il tempo libero, per poi passare ad indicare la discussione e la lezione, e il luogo in cui questa veniva tenuta. Aristotele e i suoi studenti erano chiamati “peripatetici” (coloro che passeggiano in tondo) perché le lezioni avvenivano camminando intorno al giardino, all’ombra del colonnato. La Scuola è un “non Luogo”: esiste solo nella mente, nel cuore e nell’Anima di chi la frequenta. La Scuola è un “non Tempo”: i suoi contenuti sono immortali

Il respiro – videocorso di formazione

2021-02-03T16:25:35+01:00 Dicembre 15th, 2020|

RITORNA A RESPIRARE, LIBERA IL TUO POTENZIALE! PER IMPARARE A RESPIRARE MEGLIO ... ISCRIVITI SUBITO > "Ho sempre sognato di fondare una Scuola, fin da quando ero alle Elementari. Bisogna avere chiaro che cosa sia una Scuola (con la “S” maiuscola)… In Grecia, skholé inizialmente indicava l'ozio, l'occupare piacevolmente il tempo libero, per poi passare ad indicare la discussione e la lezione, e il luogo in cui questa veniva tenuta. Aristotele e i suoi studenti erano chiamati “peripatetici” (coloro che passeggiano in tondo) perché le lezioni avvenivano camminando intorno al giardino, all’ombra del colonnato. La Scuola è un “non Luogo”: esiste solo nella mente, nel cuore e nell’Anima di chi la frequenta. La Scuola è un “non Tempo”: i suoi contenuti sono immortali se vengono compresi e distribuiti al mondo, rimanendo nella memoria verbale e scritta dei discendenti. La Scuola è un luogo ospitale per il diverso, lo straniero, il sorprendente: