“A volte basta una virgola, al posto giusto e nel momento giusto, e le cose cambiano radicalmente.”. Quante virgole avrà colto Christian Pagliarani, nella sua esperienza a Evolution Forum Day? Per saperlo continua a leggere l’intervista!

Ti trovi in:/, Evolution Forum Day, News/“A volte basta una virgola, al posto giusto e nel momento giusto, e le cose cambiano radicalmente.”. Quante virgole avrà colto Christian Pagliarani, nella sua esperienza a Evolution Forum Day? Per saperlo continua a leggere l’intervista!

“A volte basta una virgola, al posto giusto e nel momento giusto, e le cose cambiano radicalmente.”. Quante virgole avrà colto Christian Pagliarani, nella sua esperienza a Evolution Forum Day? Per saperlo continua a leggere l’intervista!

2020-08-12T17:02:11+02:00

Ci sono attimi che valgono una vita, dettagli che fanno la differenza, la qualità a volte vale molto più della quantità. Non stiamo redigendo un compendio di frasi fatte, ma raccogliendo una serie di circostanze a supporto dell’affermazione che ha fatto Christian Pagliarani per descrivere cosa rappresenta per lui Evolution Forum Day. Se ci pensiamo bene accade più spesso, ci accade più spesso di quanto vogliamo ammettere, ma è vero che un piccolo elemento, una parola, una frase, un incontro bastano per dare un senso totalmente diverso alla giornata, se non alla vita intera.

 

È proprio pensando alla possibilità di incentivare momenti, incontri, la nascita di idee, riflessioni che danno un senso diverso alla nostra vita e al nostro lavoro che nasce Evolution Forum Day. Edizione dopo edizione, e siamo arrivati a XXIII, l’impego degli ideatori, degli organizzatori, dei relatori e di tutto lo staff è quello di fare di tutto affinché, le piccole-grandi “magie” possano accadere, sempre e sempre più numerose. 

L’impegno di persone come Christian Pagliarani, uno dei tre moschettieri, che insieme a Max Damioli ed Emanuele Maria Sacchi, rappresentano sul palcoscenico dell’Auditorium della Comunità di San Patrignano, lo staff dei trainer di Evolution Forum, sapientemente guidato da Gianluca Spadoni. 

“Ogni anno quando salgo sul palcoscenico di Evolution Forum Day – spiega Christian Pagliarani – vivo una grandissima emozione, e sentimenti contrastanti. Da un lato sono contento, dall’altra sento la responsabilità. Energia e Responsabilità. La responsabilità di avere difronte oltre 1300 persone che hanno scelto di essere lì, per ascoltare anche te. Ecco perché passo un anno a raccogliere informazioni di qualità, da ridistribuire quel giorno, affinché le persone possano trovare gli spunti utili, da utilizzare fino all’edizione successiva o fino a quando ne avranno bisogno. 

Perché per me, come penso per molti altri, Evolution Forum Day rappresenta una giornata di evoluzione, formazione, una giornata in cui incontrarsi, durante la quale prendere appunti, raccogliere spunti. 

Per qualcuno potrebbero essere tantissimi, per altri potrebbe essere una sola virgola, ma la virgola che al posto giusto, al momento giusto, permette di cambiare le cose in maniera incredibile”. 

Quel cambiamento profondo e possibile, che si percepisce e si conosce entrando nella Comunità di San Patrignano, che anche per questo è stata scelta come cornice di Evolution Forum Day, e che Pagliarani ci descrive così. 

“Ogni volta che entro a San Patrignano, provo una sensazione di grandezza. Sento di entrare in un luogo dove le persone vanno, per fare qualcosa di veramente solenne, di importante, vanno lì per cambiare la loro vita. 

Non è un cambiamento che coinvolge persone che provengono da una situazione più o meno semplice, ma persone che vivono un tema difficile, e devono trasformarsi, trasformare completamente il loro presente, affinché il futuro sia nettamente migliore. 

È una sensazione forte, che ti entra nel profondo, solo il pensiero di quanto sia grande quello che accade a San Patrignano mi fa sentire i brividi”. 

Ecco che le emozioni, le sensazioni, le esperienze, fanno emergere riflessioni che si concretizzano in considerazioni, come quelle che Christian Pagliarani condivide con noi in merito a cosa lui riceve e impara da ogni edizione di Evolution Forum Day. 

“Quando le persone si uniscono per un’idea comune, si ritrovano intorno ad un desiderio comune, come può essere quello di portarsi a casa un pezzettino di reale evoluzione, allora succede qualcosa di magico. La magia sta nel fatto che queste persone, spesso e volentieri escono da Evolution Forum Day che hanno già dato il la ad un cambiamento. Magari solo perché hanno assecondato ili desiderio di parteciparvi, o di essersi presi del tempo per crescere e migliorare, per evolvere, per dare il click giusto alla loro vita. 

Evolution Forum Day è una giornata di crescita a cui non si può mancare, dovrebbe essere obbligatorio per tutti partecipare almeno una volta”. 

E tu hai già partecipato o sarà la prima volta? In ogni caso non potrai mancare il 28 novembre prossimo, lo staff di Evolution Forum Day sarà pronto ad accoglierti! Perché… “Fai che ce la Facciamo!”. 

 

Iscriviti ora alla 23^ edizione di Evolution Forum Day >>>