A OLBIA L’EVENTO DI FORMAZIONE CON GIANLUCA SPADONI

Ti trovi in:/, News/A OLBIA L’EVENTO DI FORMAZIONE CON GIANLUCA SPADONI

A OLBIA L’EVENTO DI FORMAZIONE CON GIANLUCA SPADONI

“Per la prima volta in Sardegna il 2 e 3 febbraio il percorso formativo che nel 2018 ha interessato oltre 100.000 persone”.

Arriva per la prima volta in Sardegna il 2 e 3 febbraio la “Networker Vincente Academy” con Gianluca Spadoni, uno dei più importanti e autorevoli formatori per le reti commerciali tradizionali e punto di riferimento italiano del network marketing. Ad attenderlo a Olbia oltre 200 partecipanti.
In questa nuova tappa del percorso formativo Gianluca Spadoni affronterà vari temi che interessano lo scenario dell’epoca moderna: dai cambiamenti socio culturali che influenzano il mondo del lavoro, all’evoluzione delle professioni e all’impatto del digitale, dal cambiamento nei sistemi distributivi e commerciali alle nuove skill che si richiedono a chi oggi vuole diventare imprenditore.

Imprenditore, autore, docente, ideatore e direttore di percorsi formativi, Gianluca Spadoni porterà in aula la propria personale esperienza (ai suoi corsi, solo nel 2018, hanno partecipato oltre 30.000 persone) con l’obiettivo di motivare, stimolare e formare i partecipanti su queste nuove frontiere dell’economia attuale.

In programma dalle 10 alle 18 presso la Stazione di Olbia Marittima Isola Bianca (Banchina Isola Bianca – OT), l’evento si svolgerà in due giornate. Sabato si tratteranno i temi dell’evoluzione del mondo del lavoro e dei sistemi distributivi, delle qualità e delle virtù umane necessarie ad affermarsi come professionista, mentre domenica si approfondirà il tema ed i segreti del “Network Marketing” con un vero e proprio Master in Guida, per approfondire la conoscenza e la consapevolezza di questo nuovo metodo commerciale e sfruttarne le opportunità.

“L’auto-imprenditorialità è la tendenza lavorativa che da oggi caratterizzerà il futuro – afferma Gianluca Spadoni – A causa dei mutamenti socio-culturali, al sempre maggiore impatto del digitale, all’evoluzione dei sistemi distributivi, il mondo del lavoro sta chiedendo un cambiamento alle persone. In questo senso la crescita del Network Marketing avviene perché risponde a questa richiesta di novità, di innovazione, di specializzazione. In questo momento in Italia ci sono 12 milioni di persone “in esodo”, che stanno cambiando il loro lavoro, e coesistono tre diverse generazioni (i nativi analogici, i migratori digitali, e i giovani, nativi digitali), dunque è fondamentale essere preparati personalmente e professionalmente”.

Come rivela un’indagine di Ipsos-Mori commissionata da Seldia e resa nota da Avedisco (Associazione Vendite Dirette Servizio Consumatori) il Direct Selling ha registrato negli ultimi anni dati occupazionali in controtendenza rispetto alla situazione globale: più di 561.000 incaricati alla vendita diretta in Italia e oltre 15 milioni in Europa. Dati importanti che sottolineano come il Direct Selling è un’opportunità di lavoro inclusiva, adatta a persone di diverse età, trasversale e capace di soddisfare le esigenze dei lavoratori moderni (giovani, neolaureati, studenti, o meno giovani, persone che voglio reinventarsi professionalmente).

Gianluca Spadoni è una delle figure di riferimento più importanti del settore: in questi anni più di 200.000 partecipanti hanno frequentato i suoi corsi, eventi, convention e talk. Sono oltre 10.000 le copie distribuite del suo primo libro “Dai che ce la facciamo” ed è appena uscito il suo secondo libro “Storie di pescatori di uomini – Networker Vincenti”.

2019-01-31T17:07:40+01:00